In Italia, i confetti sono una parte fondamentale della cerimonia, dal Matrimonio al Battesimo, dalla Comunione alla festa di Laurea. La scelta oggi è davvero ampia: i confetti sono pesenti in decine di gusti, forme e colori. Di seguito una utile guida su come sceglierli in base alle vostre esigenze.

Oltre alla scelta del sacchettino, della scatolina o dell’oggetto che si accompagnava alla bomboniera, oggi la tendenza è di dare sempre più rilievo ai confetti.

Le varie tipologie di confetti

Confetti al cioccolato

Sono i confetti più semplici, perfetti per le bomboniere per Battesimi, nascite e in generale per le bomboniere dei vostri bambini.
Privilegiate confetti prodotti utilizzando solo puro cioccolato, senza l’aggiunta di grassi vegetali e verificate che siano di vero cioccolato e non surrogati del cioccolato.

Confetti alla mandorla

I confetti alla mandorla sono da sempre utilizzati per il matrimonio e alle cerimonie più classiche. Sono perfetti anche per le tradizionali bomboniere di comunione e cresima.
Si differenziano tra di loro per tipologie di mandorla e qualità. Le mandorle più utilizzate per la produzione dei confetti sono le seguenti.

  • Mandorla Californiana: ha una forma grande e regolare ma è poco saporita. È prodotta in coltivazioni intensive e sono piuttosto economiche. Per sopperire alla poca dolcezza, in genere sono ricoperte da uno spesso strato di zucchero.
  • Mandorla Avola: l’eccellenza di produzione italiana, coltivate nelle assolate colline di Ragusa e Siracusa. di forma larga e piatta, molto aromatica è considerata il top nella produzione dei confetti. La qualità dipende dal calibro, ovvero dalle dimensioni. La mandorla Avola può arrivare fino alla misura 40. Più alto è il calibro, meno zucchero è utilizzato per la confettatura, più il sapore della mandorla resta inalterato e più il confetto è di pregio.
  • Mandorla Spagnola: ha una forma simile all’Avola, ma con un sapore meno intenso e aromatico. Più economica, permette di ottenere confetti di ottima qualità a un prezzo conveniente.

Confetti aromatizzati

Oggi sempre più persone preferiscono i confetti aromatizzati. Si tratta di confetti che racchiudono un cuore di mandorla tostata avvolta da uno o più strati di cioccolato aromatizzato ai gusti più svariati, per poi essere sempre ricoperti di zucchero. Il risultato è un confetto più grande dei confetti classici, ma la vera attrattiva è proprio il sapore e l'aroma.

I gusti tra cui scegliere sono infatti tantissimi e golosissimi. Tra i più diffusi ci sono i confetti alla frutta, ma molto noti e gustosi sono anche i confetti alla pasticceria, poi cono anche confetti dai dolci tipici, alle bevande e quelli che combinano ingredienti ghiotti.
I confetti aromatizzati sono disponibili anche con nocciola interna, una variante gustosa e di grande impatto visivo data la caratteristica forma tondeggiante.

I confetti agli aromi possono essere utilizzati per ogni cerimonia, possono sostituire i confetti classici oppure affiancarli per il confezionamento di bomboniere o la creazione di confettate, ovvero buffet di assaggi di confetti a vari gusti, molto in voga nelle cerimonie di nozze. Quasi sempre sono disponibili solo nel colore bianco.

Confetti colorati

Accanto ai classici bianco, rosa, azzurro e rosso, oggi troviamo confetti dai colori più vari e sgargianti e dalle finiture preziose.
Le varianti sono tantissime: dai confetti sfumati, a quelli perlati, da quelli marmorizzati a quelli metallizzati.

I confetti colorati così particolari sono ideali per confezionare bomboniere trasparenti con scatoline in plexiglas o in pvc, davvero particolari e adatti a tutte le occasioni.

Piccoli confetti

I riccetti, le perline metallizzate e quelle glossy: questi piccoli confettini decorativi possono essere utilizzati da soli, ma noi consigliamo di mischiarli con i confetti classici o aromatizzati, per creare giochi di colore e di forma e rendere speciale la vostra bomboniera o la vostra confettata.
In genere sono composti da semplice zucchero, senza mandorla o nocciola, con una funzione principalmente decorativa. Si possono mangiare, ma non sono molto gustosi e sono piuttosto duri.

Le marche di confetti

Certamente vi starete chiedendo quali siano le migliori marche di confetti. Noi abbiamo selezionato secondo la nostra esperienza ventennale, i confetti Buratti, ottimo prodotto che possono gustare anche i celiaci.